Ghost Recon: Wildlands – Cosa fare se l’obiettivo “Tutta la storia” non si sblocca

Ghost Recon: Wildlands – Cosa fare se l’obiettivo “Tutta la storia” non si sblocca

Hai passato ore e ore in giro per la Bolivia a raccogliere tutti i documenti che vedevi sulla mappa, hai completato tutta la storia, ricevendo quindi tutti i brief video che l’agente Bowman ti ha inviato e hai raccolto tutte le leggende sparse per il gioco: dopo tutto questo ti sei però accorto che il progresso dell’obiettivo rimane ancora al 96-98 %. Cosa fare ora?

Può sembrare ovvio, ma tanti non sanno che i documenti trovati nelle Operazioni Speciali che Ubisoft ha rilasciato gratuitamente post-lancio contano per il progresso dell’obiettivo.

Puoi infatti arrivare al 100% completando le varie missioni “DLC” gratuite, tra cui:

  • Operazione Oracle (Operazione introduttiva al nuovo capitolo Breakpoint)
  • Operazione Silent Spade (Operazione crossover di Ghost Recon Future Soldier)
  • Operazione Watchman (Operazione crossover di Splinter Cell)

Oltre a queste ne sono uscite altre (una di Rainbow Six e una di Predator), ma almeno queste qui sopra sono sicuro abbiano dei documenti da raccogliere.